Home Mamme

Mamme

Arriva dall'Università di Birmingham, Regno Unito, uno studio che ha coinvolto oltre 1,6 milioni di cartelle cliniche e 18.271 bimbi a cui sono state rimosse le tonsille nel periodo che va dal 2005 al 2016. I ricercatori hanno appurato che nella maggior parte dei casi l'intervento di tonsillectomia può essere evitato. Anzi, gli studiosi sono riusciti anche a quantificare tale...
Viene comunemente definita "orecchioni", in realtà la malattia si chiama parotite ed è altamente contagiosa. Il virus appartiene alla famiglia dei Paramyxovirus e va ad attaccare ghiandole salivari e la prima parte delle vie aeree (laringe e trachea). Il sintomo più evidente è l'ingrossamento delle ghiandole parotidi che conferisce poi al viso il gonfiore tipico della malattia. Il manifestarsi di...
La salute dei denti può essere un rilevatore preciso per conoscere se un bambino è affetto da celiachia. Raffaella Docimo, direttore della Cattedra di Odontoiatria pediatrica all'Università Tor Vergata di Roma, ha spiegato come la salute orale debba essere costantemente monitorata tra i più piccoli per scoprire eventuali intolleranze. I segnali possono essere diversi, proviamo ad elencarli: il primo è alterazione...
Un consiglio particolarmente prezioso arriva da una ricerca condotta dalle Washington State University e delle Università della California a Berkley e a San Francisco: viene messo sotto i riflettori un aspetto delicato nel rapporto genitori-figli, quello delle emozioni negative che spesso vengono "censurate" dai più grandi. Lo studio è stato poi pubblicato sulla rivista scientifica Emotion e si è basata sull'analisi...
Devono essere cinque i pasti al giorno per i più piccoli, variati ed equilibrati. Le sostanze nutrienti non devono mancare: dai carboidrati alle proteine, passando per grassi, vitamine, sali minerali e fibre. L'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ha provato a stilare una sorta di tabella di marcia per andare incontro ai genitori. Si parte con la colazione: cereali, biscotti, fette biscotttate, pane...
Il morbillo è una malattia diffusa in tutto il mondo e che può essere prevenuto tramite vaccinazione. Dal SIP, la Società italiana di pediatria, arrivano alcune delucidazioni in merito. Per cominciare va ricordato che il morbillo è altamente contagioso, provoca febbre acuta ed è scatenata dal Paramyxovirus. Viene trasmesso tramite secrezioni respiratorie e va quindi ad "attecchire" per via linfatica...
Arriva dal Future Consumer Lab del Dipartimento di Scienze alimentari dell'Università di Copenaghen un'interessante ricerca che di certo potrà essere d'aiuto a numerosi genitori che hanno difficoltà a far mangiare i propri figli. Ebbene, circa 100 studenti di due fasce d'età distinte (7-8 anni e 12-14 anni) hanno dovuto stilare un ordine di preferenza davanti a sei tipologie di piatto diverse,...
Durante la Conferenza su "Protezione, promozione e sostegno dell'allattamento", il Ministro della Salute, Giulia Grillo, ha affrontato il tema della maternità ed ha fornito importanti indicazioni su quelle che saranno le future strategie del governo M5S: "Stiamo riflettendo sull'istituzione delle ostetriche territoriali: in Italia non c'è una cultura radicata in questo senso e spesso le nostre donne sono lasciate sole...
E' il glifosato la sostanza chimica, e altamente tossica, che è stata trovata in dosi eccessive dagli esperti dell’Agenzia Francese per l’Alimentazione e la Salute Ambientale e Occupazionale (ANSES) in alcune tipologie di pannolini. E' importante sottolineare che nel rapporto non sono stati citati marchi specifici, anche se va ricordato che già nel 2017 a finire sotto accusa per lo stesso motivo...
L'Istituto Max Planck e i ricercatori della London School of Economics e dell'Università di Helsinki hanno pubblicato uno studio in cui si esaminano gli eventuali rischi per la salute del neonato concepito tramite fecondazione assistita. Lo studio, pubblicato sulla rivista Lancet, più in particolare si concentra sul rischio di parto prematuro (prima delle 37 settimane di gravidanza) e di peso...